La Spagna rappresenta uno dei principali paesi per turismo, sia a livello europeo che a livello mondiale. Le sue città, l’arte, gli eventi culturali e le tradizioni popolari sono alcuni dei fattori maggiormente apprezzati dai suoi visitatori e le principali ragioni per cui si decide di visitarla. Il territorio spagnolo è molto grande e perciò nei nostri articoli andremo maggiormente nello specifico.

Dai Conquistadores alla meta turistica

Per secoli gli spagnoli sono stati tra i più prolifici colonizzatori di nuovi territori, come ad esempio il Sud America. Oggi, invece, la situazione è ribaltata. Dalla Spagna c’è chi parte per trovare lavoro, ma soprattutto c’è chi arriva, come meta finale o di passaggio del proprio viaggio.

Agli esploratori e agli avventurieri (oltre che ai soldati) si sono sostituiti i turisti, in arrivo, da tutte le parti del mondo e dall’Europa stessa.

Una tessera dell’antica Europa

La bellezza degli stati europei sta anche nel fatto che la loro storia si è evoluta indipendentemente sin da tempi antichi, perciò visitare un paese europeo significa sempre vedere (e fare) qualcosa di diverso rispetto a ciò che si vede nei paesi vicini.

Una cosa è parlare tra le differenze tra il Wisconsin e il Tennessee, una cosa è parlare delle tante differenze tra Spagna e Italia, così come tra Spagna e Francia, Germania, Inghilterra ecc. La storia di questi paesi è così antica che le differenze nella cultura sono enormi, come ad esempio nell’architettura, negli spazi urbani, nella cucina, nelle usante, nel linguaggio e così via. Potremmo elencarne tantissimi, sebbene siano stati confinanti o molto vicini tra loro.

Belle città, tradizioni e arte

Visitare città come Barcellona, Madrid e Siviglia non dovrebbe mai mancare nell’agenda di un viaggiatore. A queste si possono aggiungere Malaga, Granada, Salamanca, Bilbao, Girona, Pamplona, Valencia, Burgos, Toledo, Cordoba e anche Santiago de Compostela, per i più diversi motivi. Siete pronti a scoprirli? Ne parleremo sul nostro sito.

La bellezza di una città è data da tanti elementi differenti, perciò in ognuna di queste potrete ritrovare quelli che vi interessano maggiormente. Ad esempio, potreste essere più portati per la vita notturna, e scegliere Barcellona (ottima anche per l’arte), oppure cercare un paese più tranquillo (Girona o Burgos). Ancora, potreste avere la passione per le città “monumentali” e allora Madrid non potrà che piacervi. Oppure, perché no, potreste intraprendere un cammino di riflessione e recarvi a Santiago de Compostela, per intraprendere il famoso “Camino”.