Uno strano ed assordante silenzio istituzionale avvolge i temi ambientali ed i recenti e gravi episodi di cronaca di questi giorni. Non una parola  da via Verrastro sui reflui petroliferi radioattivi portati dalla Val d’Agri in Val Basento e sugli sviluppi delle indagini della Magistratura. Nessun commento dalla Regione sull’incidente presso lo stabilimento Dow Italia di Pisticci, uno stabilimento suscettibile di causare incidente rilevante, in base alla normativa Seveso, per il fatto di lavorare la pericolosa e cancerogena epicloridrina. Bocche cucite sul traffico radioattivo verso l’inceneritore Fenice di Melfi scoperto …

La Ola aveva già chiesto chiarimenti sullo stop del forno rotante (industriale) ed oggi sono entrambi i forni ad essere stati fermati. La Regione e l’Arpab dovranno fornire molte spegazioni, che avevamo già chiesto nei giorni scorsi chiedendo al Ministero dell’Ambiente una verifica dei monitoraggi sotto l’aspetto tecnico-amministrativo al quale la Ola si era rivolta. Il ministero dovrà intervenire e chiudere l’impianto. La Regione sospenda l’AIA e chiuda senza indugio l’impianto. Questa volta auspichiamo definitivamente. E’ il sindaco di Melfi a fornire alcune spiegazioni su Facebook, dopo che alcuni nostri …




Con determina dirigenziale n1 14AJ.2014/D.00317 del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, ufficio foreste e tutela del territorio, è stata autorizzata ENI Spa, ai sensi del R.D.L. 30 dicembre 1923, n. 3267 – “Riordinamento e riforma della legislazione in materia di boschi e di terreni montani”, per lavori di realizzazione postazione cluster con linee di collegamento alla Dorsale Volturino Cerro Falcone, denominata “S. Elia 1 – Cerro Falcone 7” e per i lavori di “Compensazione ambientale”, alla Località”La Civita” in agro del Comune di MARSICOVETERE (PZ) foglio 9 …