Guida all’Acquisto di una Vitamina k2 mk7 migliore

di Giorgia Tizzoni

Ordina per:

Parlando di Vitamina k2 mk7 migliore , quanti prodotti sei riuscito a trovare finora? Avresti mai detto che l’offerta potesse essere così varia? Se navigando fra tante pagine non sei riuscito a trovare la risposta giusta alle tue domande, non ti preoccupare: non sei l’unico.

Qui sotto troverai un elenco di 10 prodotti, che ho selezionato per te, con lo scopo di trovare la migliore Vitamina k2 mk7 migliore sul mercato.

Se ti stessi chiedendo se sia o meno il caso di affidarti alle mie opinioni, ti racconto qualcosa della mia esperienza: da molti anni recensisco articoli appartenenti alla categoria “Salute e cura della persona” e ascolto e racconto le storie di chi usa quotidianamente questi prodotti.

"Vitamaze® Vitamina K2 MK-7 Alto Dosaggio..." è la migliore Vitamina k2 mk7 migliore che ho avuto modo di analizzare e recensire per te. La mia scelta è ricaduta su questo modello presentato dal produttore "Vitamaze - amazing life" per una combinazione di caratteristiche: qualità dei materiali, design e prezzo sono fattori che si bilanciano molto bene fra loro e giustificano il punteggio di “Numero punti” punti, che ho deciso di assegnare a questo prodotto.

Anche se si tratta del Numero 1 nella mia classifica, non è certamente l’unica scelta valida fra i tanti prodotti disponibili. Per questo motivo ti consiglio di continuare a leggere per scoprire le caratteristiche di ognuno degli articoli scelti, riconosciuti dal grande pubblico come i top di gamma nella categoria "Vitamina K per integrazione alimentare".

Non sei ancora convinto? Cerca su Amazon "Vitamina k2 mk7 migliore", trova il prodotto che più attira la tua attenzione e leggi le recensioni degli utenti che lo hanno già acquistato e provato.

Ricorda di scegliere con attenzione le recensioni: le opinioni più utili si posizionano in generale fra 2 e 4 stelle sono verificate e accompagnate da foto, un’ulteriore prova della veridicità.

STATISTICHE PER "VITAMINA K2 MK7 MIGLIORE"

  • Il Prezzo Medio (dei primi 10 prodotti) è: 20,55 €
  • Il Prezzo Minimo (dei primi 10 prodotti) è: 10,00 €
  • Il Prezzo Massimo (dei primi 10 prodotti) è: 44,00 €

Elenco 10 migliori Vitamina k2 mk7 migliore

#1 - voto 90/100
Oggi risparmi 5,00 €

Vitamaze® Vitamina K2 MK-7 Alto Dosaggio Menachinone, 180 Compresse Vegan, Qualità Tedesca, Naturale Integratore Alimentare senza Additivi non Necessari

di Vitamaze - amazing life
25,00 € -20% 20,00 €
Vedilo su Amazon
#2 - voto 90/100

Vitamina D3 K2 60 Capsule (2 mesi) Vitamina D 2000 Ui + Vitamina K Ossa Denti Menopausa Articolazioni Jarmor

di Jarmor
11,00 €
Vedilo su Amazon
#3 - voto 86/100

Healthy Origins, Vitamina K2 come MK7, 100 mcg, 180 Softgel vegetali, Testato in Laboratorio, Altamente Dosato, Senza Glutine, Senza Soia, non OGM

di Healthy Origins
42,00 €
Vedilo su Amazon
#4 - voto 86/100
Oggi risparmi 2,00 €

Vitamina D3 K2 - 400 Compresse di Vitamina D3 2000 Ui + Vitamina K2 (Per 1+ Anno) - La Vitamina D3 Contribuisce alla Normale Funzione del Sistema Immunitario - Vit D3 + Vitamina K2 Mk7 - D3 K2 Vegane

di Comfort Click Ltd
22,00 € -9% 20,00 €
Vedilo su Amazon
#5 - voto 86/100

Gocce Vitamina D3 K2 MK7 Alta Resistenza - Vitamina D 1000 UI K2 20ug per 2 Gocce - 60 ml Vitamina D3 e K2 Liquida - Fornitura per un anno + - Sostiene il Sistema Immunitario, Ossa, Muscoli e denti

di Nutravita
16,00 €
Vedilo su Amazon
#6 - voto 86/100

VITAMINA D3 K2 [100 COMPRESSE] Vit D3 e Vitamina K2 Menachinone MK7 | Supporta Ossa, Denti, Muscoli, Articolazioni & Sistema Immunitario

di NutriJoy
19,00 €
Vedilo su Amazon
#7 - voto 86/100

Vitamina D3 K2 MK7 All-Trans Naturale | Olio d'oliva Bio | 3 Gocce = 1600 UI Vitamina D + 50µg Vitamina K | Forma Assimilabile Oleosa

di
10,00 €
Vedilo su Amazon
#8 - voto 82/100

Vitamina D3 + K2 + Omega 3. 90 Capsule Softgel (3 Mesi), 2000 UI Vitamina D, 100 µg Vitamina K, 1000mg Olio di Pesce 400mg EPA e 300mg DHA, Vit D3 Colecalciferolo + Vit K2 MK7 99% + Fish Oil

di Gloryfeel
25,00 €
Vedilo su Amazon
#9 - voto 82/100

VitaminPure® Vitamina K2 MK-7 ALL TRANS, 365 Compresse Vegane di Origine Naturale Natto, PRODOTTO IN ITALIA

di VitaminPure
18,00 €
Vedilo su Amazon
#10 - voto 78/100

Vitamina K2 liquida 100µg per 10 gocce - 50ml - 1850 gocce per flacone - menachinone naturale MK-7 - Vegan

di WARNKE VITALSTOFFE
16,00 €
Vedilo su Amazon
INIZIA A RISPARMIARE

ISCRIVITI AL CLUB DEL RISPARMIO di OLAMBIENTALISTA

Ricevi ogni lunedì le migliori offerte con i prezzi più vantaggiosi sui nostri prodotti
Ho letto la Privacy Policy e accetto l’invio di informazioni commerciali tramite email.
Antonello Bordoni
di Antonello...
Voto: 74

Vitamina D3 K2 In Gocce, Vegana,Vitamina D3 Colecalciferolo 1000 Ui...

14,00€
+LIFE
di +LIFE
Voto: 74

VITAMINA K2 MK7 200 µg PiuLife® ? 180 Compresse Certificate MK7 Alta...

16,00 € -15% 14,00€
di
Voto: 72

Vitamin K2 (MK-7) 500mcg K2 MK7 Tablets Natural Heart Bone Health &...

21,00€
Gloryfeel
di Gloryfeel
Voto: 70

Vitamina D3 K2 200 Compresse (7 Mesi), Vitamin D3 2000 UI + 100 µg...

24,00€
gloryfeel
di gloryfeel
Voto: 70

Vitamina D3 K2 50ml in Gocce, Vitamina D3 Colecalciferolo 1000 UI per...

25,00€
+LIFE
di +LIFE
Voto: 66

VITAMINA D3 K2 MK7 con Vitamina C PiuLife® • 200 Compresse Vit D3 2000...

18,00 € -15% 15,00€
Noebis Pharma
di Noebis Pharma
Voto: 66

VITAMINA K2 MK 7 - 200 MCG - 240 COMPRESSE - 8 MESI DI FORNITURA -...

19,00 € -8% 17,00€
di
Voto: 64

Vitamin K2 (MK-7) 500mcg K2 MK7 Tablets Natural Heart Bone Health &...

35,00€
SoMatEm GmbH
di SoMatEm GmbH
Voto: 62

Vitamina K2 200µg - Menachinone naturale MK7 - Vegan - 180 Compresse

18,00€
bandini
di bandini
Voto: 62

Vitamina K2 400 CPR – Bandini Pharma integratori alimentari –...

18,00€

Quanto costa una Vitamina k2 mk7 migliore

Per facilitare la tua scelta nel decidere quale Vitamina k2 mk7 migliore comprare, ho pensato che una breve analisi sul prezzo di questi prodotti ti possa essere certamente d’aiuto. Sappi che il prezzo più basso è pari a 10,00 €, viceversa il prezzo più alto è di 44,00 €. Il prezzo medio di un Vitamina k2 mk7 migliore è pari a 20,55 €.

Se ti piace puntare al massimo della qualità e non basi la tua scelta sul prezzo, allora ti consiglio di comprare "Healthy Origins, Vitamina K2 come MK7, 100 mcg, 180 Softgel vegetali, Testato in Laboratorio, Altamente Dosato, Senza Glutine, Senza Soia, non OGM" di "Healthy Origins".

Al contrario, se invece cerchi un buon affare, possibilmente economico e accetti qualche compromesso sulla qualità, allora il prodotto che fa al caso tuo è "NatuRise® Vitamina D3 K2 in gocce - Alto dosaggio - 50ml - 99,7% All Trans MK7 (K2VITAL®) - 1000 U.I. per goccia - Testato in laboratorio - Pipetta in legno di bambù - Vetro UV" venduto da "NatuRise".

Infine, se anche tu sei convinto che il meglio stia sempre nel mezzo e il rapporto qualità - prezzo deve essere massimo, allora non c’è dubbio devi comprare questo: "Vitamina K2 MK7 e MK4 - Complesso di Vitamina K2 - Vegan - Menaquinone MK4 e MK7-180 Capsule" proposto da "SoMatEm GmbH". Prima di procedere all’acquisto, visita Amazon.

Non è raro che sul portale più importante del mondo si trovino degli ottimi affari e degli sconti che lasciano sorpresi.

Il mio consiglio spassionato è quello di controllare sempre se vi sono delle offerte speciali, perchè potrai facilmente risparmiare tanti soldi.

Le marche più famose

I marchi di maggior successo che hanno avuto record nella vendita di articoli come la Vitamina k2 mk7 migliore sono:

  • Gloryfeel
  • Vitabay ®
  • Vitamaze - amazing life
  • bandini
  • Nutravita

Domande frequenti

A cosa serve la vitamina K2 MK7?

La vitamina K2 infatti attiva la matrice GLA proteica (MGP) che evita l'eccesso di calcio per prevenire depositi nei tessuti molli come le arterie, un fattore di rischio significativo nelle malattie cardiovascolari e una condizione comune con l'avanzare dell'età.

Quanta vitamina K2 bisogna prendere al giorno?

La dose minima giornaliera raccomandata di vitamina K2 è di 25-50 mcg: purtroppo, con una dieta normale di stile occidentale, l'apporto di vitamina K2 è spesso non sufficiente. Soprattutto nelle donne dopo i 50 anni e con l'arrivo della menopausa, la carenza di vitamina K2 rischia di essere significativa. 18 feb 2019

Quanta vitamina K2 per vitamina D?

Per quanto riguarda invece la vitamina K2, la forma più biologicamente attiva è quella MK7, che va assunta in dosi di 100 mcg per ogni 1000 UI di vitamina D. Dopo due mesi di supplementazione, è importante misurare i livelli di vitamina D e regolare il regime integrativo di conseguenza. 2 mar 2018

Come assumere vitamina D3 e K2?

La Vitamina K2 va assunta a distanza di almeno 6 ore dalla Vitamina D3 perché si potrebbero saturare i recettori comuni : le LIPOPROTEINE DI TRASPORTO delle Vitamine liposolubili, che utilizzano la stessa via di assorbimento. 30 apr 2021

Quali sono i benefici della vitamina K2?

vitamina K2 (menachinone), di origine batterica, favorisce l'assorbimento della microflora intestinale ed è fondamentale per il benessere delle ossa. vitamina K3 (Menadione idrosolubile), di origine sintetica e inserita in farmaci cui è affidato il compito di regolare i processi di coagulazione del sangue.

Chi non deve prendere la vitamina K2?

Vitamina K2: controindicazioni Non sono note, ad oggi, particolari tossicità o controindicazioni legate all'assunzione anche in alte dosi di vitamina K2. È consigliabile, comunque, evitare di assumerla se si seguono terapie a base di farmaci anticoagulanti. 21 giu 2017

Chi prende la cardioaspirina può prendere la vitamina K2?

La vitamina K ha un ruolo di antagonista sull'efficacia anti-coagulante di farmaci come il warfarin. Pazienti che prendono farmaci anticoagulanti, compresa la cardioaspirina, se presa in dosi importanti, devono informare il medico tassativamente prima di assumere vitamina K.

Perché la vitamina D va presa con la K2?

Vitamina D3 e Vitamina K2 insieme. contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario (Vitamina D) contribuisce al mantenimento di ossa normali e alla normale funzione muscolare (Vitamina D) contribuisce alla normale coagulazione del sangue (Vitamina K) 30 set 2020

Cosa provoca un eccesso di vitamina K?

I sintomi dell'eccesso di vitamina K Un eccesso di vitamina K sintetica provoca, anche nell'adulto, anemia, vomito, trombosi e collasso dei globuli rossi; può causare ugualmente vampate di calore, sudorazione, prurito, senso di oppressione al petto.

Quanta vitamina D bisogna prendere al giorno?

Nella prevenzione e nel trattamento dell'osteoporosi viene generalmente prescritta un'integrazione regolare di 400/800 IU di vitamina D3 e 600/1200 mg di calcio al giorno.

Come si calcola il dosaggio della vitamina D?

Nel caso di carenza, raccomandano una dose terapeutica “di attacco” di 400.000- 600.000 unità internazionali (UI) da somministrare nell'arco di 8 settimane, seguita da una dose di mantenimento tra le 1.000 e le 4.000 UI giornaliere (Tabella 2).

Come assumere DiBase sul pane?

In caso di assunzione del farmaco DiBase è probabile che il medico abbia consigliato di contare le gocce su un po' di pane e la spiegazione è proprio quella appena data, essendo una vitamina liposolubile necessità di essere assunta con il cibo, preferibilmente durante o dopo il pasto principale. 19 feb 2022

Quando si prende la vitamina D prima o dopo i pasti?

L'importante è assumere l'integratore subito dopo uno dei pasti principali (pranzo o cena), perché per l'assorbimento è necessaria la presenza di grassi. 16 apr 2020

In quale momento della giornata è meglio assumere la vitamina D?

Non solo è spesso più conveniente, ma è anche più facile ricordare di assumere le vitamine al mattino che nel corso della giornata. Ciò è particolarmente vero se stai assumendo più integratori, poiché può essere difficile scaglionare integratori o farmaci durante il giorno. 25 set 2020

Quando è meglio prendere gli integratori alimentari prima o dopo i pasti?

Come regola generale per la maggior parte degli integratori è preferibile l'assunzione al mattino. Inoltre: gli integratori vitaminici e minerali andrebbero assunti vicino o durante i pasti (colazione, pranzo o cena).

Chi non deve prendere la vitamina K?

Ci sono controindicazioni all'assunzione di integratori di vitamina K? Non sono note controindicazioni o tossicità particolari. Gli integratori vanno evitati, come accennato, nel caso in cui si faccia uso di farmaci anticoagulanti.

Quali sono le vitamine che fanno bene al fegato?

I nutrienti amici del fegato, come la vitamina A, la C e la E, oltre al selenio ed al glutatione, si trovano soprattutto nella frutta, nel pesce, nella verdura e nei cereali integrali .

Quali sono gli alimenti che contengono la vitamina K?

Di seguito sono elencati i cibi di uso comune a maggior contenuto di vitamina K: spinaci. bietole. crauti. tutte le Brassicacee o Crucifere (cavolo, verza, cavolfiore, cavolini di Bruxelles, rape) prezzemolo. alcuni frutti tra cui avocado, banana, kiwi. olio di soia, oliva, colza. 26 feb 2022

Quali farmaci non si possono prendere con il Coumadin?

Clexane, Calciparina), gli ipoaggreganti ( Aspirina, Clopidogrel), gli antiinfiammatori FANS (Ketoprofene, Diclofenac,Piroxicam ecc), antibiotici ( Ciprofloxacina,Eritromicina,Tetraciclina, Antimicotici). Amiodarone, Omeprazolo,Atorvastatina e Simvastatina possono potenziare l'effetto ipocoagulante. 4 apr 2017

Quali sono gli effetti collaterali della vitamina D?

Di seguito sono riportati i 6 principali effetti collaterali di troppa vitamina D. 1 Livelli ematici elevati. ... 2 Livelli elevati di calcio nel sangue. ... 3 Nausea, vomito e inappetenza. ... 4 Mal di stomaco, costipazione, diarrea. ... 5 Osteoporosi. ... 6 Insufficienza renale. 23 dic 2020

Quali verdure non si possono mangiare con il Coumadin?

Quali Alimenti Evitare verze e prezzemolo (da evitare o assumere in quantità particolarmente modeste); broccoli, cavoletti, cavolo cappuccio, spinaci, radicchio, cime di rapa, germogli, lattuga (evitare quantità superiori ai 100 grammi); Altre voci...

Cosa non mangiare con la cardioaspirina?

È necessario escludere dalla dieta quelli troppo ricchi di vitamina K perché questa inibisce l'effetto anticoagulante del farmaco. ... Evitare del tutto: Cavolfiore. Broccoli e cavoletti di Bruxelles. Cime di rapa. Lattuga. Prezzemolo. Verze. Asparagi. Pomodori (è permessa solo la salsa di pomodoro) Altre voci... • 23 feb 2015

Qual è la differenza tra la vitamina ke la vitamina K2?

La vitamina K1 proviene principalmente da verdure a foglia verde e svolge un ruolo nella coagulazione del sangue, mentre la vitamina K2 è principalmente sintetizzata nel colon ed è essenziale per una buona salute delle arterie e delle ossa. Vengono entrambe assorbite a livello dell'intestino tenue. 29 nov 2019

A cosa serve la cardio aspirina?

La cardioaspirina, acido acetilsalicilico a basse dosi, è un farmaco antitrombotico, nonché un medicinale che viene utilizzato a scopo preventivo nella formazione di coaguli di sangue (detti trombi) all'interno dei vasi sanguigni. 23 giu 2020

Chi prende il Coumadin può prendere la vitamina D?

In conclusione, ci sembra sicuramente utile che il paziente anziano in terapia anticoagulante consideri una supplementazione di vitamina D e calcio per ridurre il rischio di osteoporosi ed osteopenia. 2 mar 2021

Come si misura la vitamina K?

Diagnosi della carenza di vitamina K Gli esami del sangue per misurare la velocità di coagulazione del sangue consentono di confermare la diagnosi. Conoscere la quantità di vitamina K che i soggetti assumono consente ai medici di interpretare i risultati di questi esami del sangue.

Dove si trova la vitamina Ka cosa serve?

È di origine batterica e viene prodotta nel nostro intestino. Aiuta l'assorbimento della microflora intestinale la salute delle ossa; Vitamina K3 (Menadione idrosolubile). È una forma di origine sintetica che viene inserita in alcuni farmaci anticoagulanti. 21 feb 2019

Cosa fare per rendere il sangue più fluido?

Tra i cibi più indicati per fluidificare il sangue ci sono, sicuramente, quelli ricchi di salicilati (principio attivo dell'aspirina). Eccone alcuni: Arance, mandarini e agrumi in generale. Albicocche. ... Prezzemolo. Broccoli. Cavoli. Cavolfiori. Tuorli d'uovo.

Quanto deve essere la vitamina D in una donna di 50 anni?

I medici raccomandano a tutti i soggetti adulti di assumere almeno 15 microgrammi al giorno di vitamina D, che corrispondono, precisamente, a 600 UI; per gli anziani, invece, la dose è un po' più alta e corrisponde a 20 microgrammi al giorno, ovvero 800 UI. 8 set 2021

Quanto tempo ci vuole per far salire la vitamina D?

Protezione solare e abbigliamento Sebbene non ci siano raccomandazioni ufficiali, le fonti suggeriscono che bastano 8-15 minuti di esposizione per produrre molta vitamina D per gli individui con la pelle più chiara. Quelli con la pelle più scura potrebbero aver bisogno di più tempo.

Quante gocce di vitamina D3 al giorno?

Prevenzione: 3-4 gocce al giorno (pari a 750-1.000 U.I. di vitamina D3). In soggetti ad alto rischio di carenza può essere necessario aumentare il dosaggio fino a 8 gocce al giorno (pari a 2.000 U.I. di vitamina D3).

Come si misura la carenza di vitamina D?

Come verificare la carenza di vitamina D Per verificare se si soffre di una carenza di vitamina D è sufficiente sottoporsi a un esame del sangue. Il parametro che viene misurato per stabilire se è necessario ricorrere all'integrazione è la 25-OH vitamina D.

Cosa vuol dire 1000 UI?

L'integratore Vitamina D 1000 U.I. contiene un dosaggio elevato di 25 mcg (= 1000 Unità Internazionali) di vitamina D, sotto forma di vitamina D3 (colecalciferolo).

Cosa significa 25-OH vitamina D?

25-OH Vitamina D La 25-idrossivitamina D è la forma dell'ormone più presente in circolo ed è il precursore inattivo della forma attiva, 1,25- diidrossivitamina D. A causa della sua lunga emivita e alta concentrazione, la 25-idrossivitamina D viene comunemente misurata per monitorare lo stato vitaminico D nel paziente.

Perché la vitamina D si prende con il pane?

Questo indica che la vitamina D può essere omogeneamente distribuita nel pane, e che inoltre è stabile e biodisponibile. Dunque il pane integrato con vitamina D è un modo sicuro e fattibile per aumentare la presenza di questa vitamina in modo uniforme tra tutti i gruppi di popolazione.

Come prendere flaconcino DIBASE?

Si raccomanda di assumere DIBASE durante i pasti. Trattamento: 1 contenitore monodose (pari a 50.000 U.I. di vitamina D3) una volta alla settimana per un massimo di 6 settimane. Il medico stabilirà la dose adeguata per lei e successivamente potrà prescriverle una dose più bassa.

Perché prendere la vitamina D con il pane?

Il consiglio è quello di provare ad assumerla, se proprio si deve prendere tramite integratori, con il pane o con dei biscotti. Questo in modo da poter diminuire un po' il suo sapore che non è molto buono. Inoltre, assumerla con il cibo migliora il suo assorbimento. 24 feb 2022

Quanta vitamina D al giorno per dimagrire?

Una recente revisione di alcuni trials clinici sull'efficacia della Vitamina D nella perdita di peso, suggerisce che integrare 25.000-600.000 UI (circa 625-15.000 mcg) di vitamina D al mese, per un periodo di 1-2 mesi, potrebbe ridurre BMI (-0,32 kg/m2) e circonferenza dell'addome (-1,42 cm) in soggetti obesi o in ... 8 lug 2021

Quali sono i frutti che contengono la vitamina D?

Non esiste frutta che contenga vitamina D, né, tantomeno esistono verdure con vitamina D. ... Le principali cause risultano essere: La scarsa esposizione alla luce del sole; scarso consumo di pesce grasso; sovrappeso e obesità. 24 giu 2021

Quali vitamine prendere tutti i giorni?

Razioni raccomandate Vitamine Lattanti Maschi B2 (mg) 0,4 1,4 B3/PP (mg) 5 15 B5 (mg) 3-12 3-12 B6 (mg) 0,4 1,3 Altre 11 righe

Come assumere dibase 25.000 soluzione orale?

Prevenzione: 1 contenitore monodose (pari a 25.000 U.I. di vitamina D3) una volta al mese. Trattamento: 1 contenitore monodose una volta a settimana per 8-12 settimane.

Quali sono gli integratori che fanno male al fegato?

Anabolizzanti, estratti di tè verde e supplementi nutritivi multi-ingrediente (MINS) potrebbero causare danni epatici.

Quali sono gli integratori veramente utili?

Gli integratori possono essere davvero utili? La vitamina B12 e il ferro come integratori nelle diete vegane; Folati e ferro in gravidanza; Vitamine D e B12 in alcuni neonati e anziani; La vitamina D nelle patologie dell'osso come l' osteoporosi ; Le fibre in caso di stipsi; Fitosteroli in caso di ipercolesterolemia .

Quanto ci mette un integratore a fare effetto?

3 Dopo quanto tempo noto i benefici? «I tempi possono variare. In genere, servono almeno 3 mesi di assunzione costante».

Le mie conlusioni

Come ti dicevo all’inizio, mi sono impegnato alcuni giorni per redigere questa classifica sulla migliore Vitamina k2 mk7 migliore e sono sicuro che il tempo dedicato ad analizzare 10 prodotti sia stato ben speso. La mia scelta è ricaduta sul "Vitamaze® Vitamina K2 MK-7 Alto Dosaggio...", che si dimostra essere vincente rispetto alla concorrenza.

Sono stati i parametri come prezzo, qualità e opinioni dei tanti utilizzatori che lo hanno acquistato su Amazon a convincermi che si tratta del meglio.

Mi impegno fin d’ora a mantenere aggiornato l’elenco dei prodotti, in modo che tu possa scegliere il meglio che offre il mercato.

Non mi resta che augurarti un buon acquisto! A presto.

Ti potrebebro interessare